×

Visitare Emilia con il cane

Visitare Emilia con il cane

La zona dell’Emilia comprende principalmente le province di Bologna, Modena, Ferrara, Parma e Piacenza dove ci sono molti luoghi da poter visitare in compagnia del vostro animale.

Il centro storico della città di Bologna è uno scenario suggestivo, interamente percorribile a piedi insieme al proprio cane. Bologna è famosa per i suoi tetti rossi, le maestose torri medievali tra cui spiccano quella degli Asinelli e Garisenda e i caratteristici portici lunghi quasi 40 km. Le aree urbane della città si alternano a numerosi spazi verdi, parchi e aree naturali ideali per rilassarsi e lasciar correre e giocare in libertà il nostro amico animale; tra questi il Parco di San Michele o il Parco del Paleotto. Come rinunciare ai panorami mozzafiato che si possono ammirare dai colli bolognesi? Qui l’aria fresca si mescola ai profumi della buona tavola, potrete fermarvi in una delle tante trattorie o ristornati per assaporare le irresistibili ricette della tradizione e coccolare un po’ il vostro amico a quattro zampe.

Per chi volesse visitare Modena con il proprio cane sono molti e interessanti gli itinerari possibili. Passeggiando per Modena resterete affascinati da quel misto di modernità e storia che caratterizza le piazze e le raffinate vie del centro urbano.

Una città a misura d’uomo che può essere interamente visitata a piedi accompagnati dal proprio amico a quattro zampe percorrendo vicoli e viuzze lungo i quali vi capiterà di imbattervi in suggestivi scorci e meraviglie architettoniche tra cui la Fontana dei due fiumi in largo Garibaldi, la Sinagoga di Piazza Mazzini, la Chiesa di Sant’Agostino in Via Emilia e molto altro ancora. Molti i giardini pubblici in cui potrete sostare insieme al vostro cane e ammirare le meraviglie del paesaggio modenese tra questi il Parco Ducale Estense o il Parco Amendola Sud che prevede aree attrezzate per i cani entro le quali possono correre in libertà.

Tra le attrazioni della città il celebre Museo Enzo Ferrari nel quale potrete rivivere la storia del fondatore della Ferrari e vedere alcune delle auto più belle e vincenti. Per i nostri amici cani il museo mette gratuitamente a disposizione originali cucce a forma di Ferrari protette, all’aperto nel giardino del Museo e all’ombra, dotate di ciotola per l’acqua.

Modena, una città a misura di uomo e di cane: da scoprire, vivere e gustare.

Ferrara è una città ideale per lunghe passeggiate a piedi con i vostri animali, nonché una delle capitali del Rinascimento e patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Il Castello Estense è il simbolo della città, posto quasi al centro della cinta muraria. In origine venne dotato di fossati, ponti levatoi e torri, ma poi fu arricchito da balconi, cortili e appartamenti affrescati, ancora oggi visitabili. Qui potete portare i vostri Amici Zampa Animali di piccola taglia, tenuti in braccio o nell'apposito trasportino, e godere delle meraviglie che riserva la visita nel castello. Non dimenticate di salire al cospetto delle quattro torri che lo sovrastano e da cui ammirare lo splendido panorama di Ferrara.

Da vedere anche il Palazzo dei Diamanti, così chiamato per la caratteristica facciata da cui emergono dei tasselli a forma di piramide, o diamante, in marmo bianco e rosa. Costruito tra il 1493 e il 1503, ora ospita al primo piano la Pinacoteca Nazionale, dove ammirare i dipinti di grandi pittori come Andrea Mantegna e il Guercino. Il Palazzo permette l'accesso ai cuccioli di piccola taglia solo al primo piano, e tenuti in braccio o nell'apposito trasportino. Dopo la visita potrete rilassarvi insieme nella vicina Piazza Ariostea.

Per gli amanti della natura non può mancare una visita all'Orto Botanico dell'Università di Ferrara situato nel Palazzo Turchi di Bagno, uno degli edifici del quadrivio cardine dell'Addizione Erculea, e a cui si accede da Corso Porta Mare, proprio di fronte al Parco Massari. Le aree dedicate all'esposizione all'aperto delle piante ricoprono un'area di 4.500 mq e raccolgono circa 700 specie. Le zone espositive vengono delimitate da aiuole che identificano 5 sezioni tematiche: sistematica, piante utili, giardini a tema, flora protetta e piante esotiche. Presso l'Orto Botanico di Ferrara sono benvenuti i cani di piccola taglia tenuti in braccio o nell'apposito trasportino, mentre quelli di media e grande taglia posso entrare ma se tenuti al guinzaglio.

Parma e i suoi castelli sono un’esperienza indimenticabile da vivere in Emilia insieme al vostro animale da compagnia. Si tratta di un insieme di antiche dimore, rocche, baluardi e fortezze che testimoniano il passato importante di queste terre, un tempo governate da nobili dinastie.

Il maniero medievale Rocca dei Rossi, noto anche come Castello di Roccabianca, fu fatto costruire nell’omonimo paese dal Magnifico Pier Maria II de' Rossi per l'amata Bianca Pellegrini. Grazie ai recenti restauri, sono oggi visibili numerosi stucchi, pregevoli decori a fresco e stemmi araldici, nel porticato antistante la celebre Sala della Griselda. All’interno della struttura sono ben accetti gli animali di tutte le taglie, accompagnati da padroni responsabili e che rispettino sia l’ambiente che gli altri visitatori.

Il Castello di Montechiarugolo rappresenta un esempio di architettura fortificata e di dimora signorile insieme. Presso la struttura merlata si accede tramite il ponte levatoio, mentre all’interno il turista viene accolto da splendide sale affrescate dove, secondo una leggenda, pare si aggiri ancora il fantasma della Fata Bema. Presso il Castello sono ammessi solo cani di piccola taglia, preferibilmente tenuti in braccio dal proprietario.

Il castello di Bardi, conosciuto anche come castello Landi, è un'imponente fortificazione che sorge su uno sperone di diaspro rosso, nell'omonimo paese. Rappresenta, ancora oggi, uno dei più importanti esempi di architettura militare in Emilia. Al suo interno vengono ospitati il Museo della Civiltà Valligiana e il nuovo Museo della Fauna e del Bracconaggio. La Fortezza di Bardi è pet-friendly. Qui possono entrare i cani di tutte le taglie, purché tenuti al guinzaglio. La struttura, inoltre, è in grado di dare una ciotola d’acqua al cane, ma non effettua servizio dog-sitting. Per orari, giorni d’apertura e maggiori info visitate il sito www.castellodibardi.info

Nei dintorni puoi trovare

8 Strutture Animali Ammessi
Puoi affinare i risultati usando i filtri
Scegli tra 8 Strutture

Comuni nei dintorni Emilia